Pagina

La collaborazione parrocchiale tra le tre realtà di Santa Barbara, Gazzera ed Asseggiano è nata nei primi mesi del 2017 su indicazione del Patriarca di Venezia, Francesco Moraglia. Così i Consigli Pastorali delle tre Parrocchie - Santa Barbara, Santa Maria Ausiliatrice e Santa Maria del Suffragio - che hanno iniziato il percorso comune con l'unione delle energie e dei punti di forza per combattere le debolezze di una fede che fatica a ravvivarsi nella società moderna e nel nostro territorio: i giovani che si allontanano, le famiglie che faticano a riconoscere la parola di Gesù come conforto nelle difficoltà quotidiane, i linguaggi spesso distanti della liturgia e di coloro che disertano le nostre Parrocchie. Un confronto attento, critico e costruttivo, ben guidato dal moderatore don Ottavio Trevisanato e dall'energico incaricato per la Pastorale giovanile e delle giovani famiglie don Valentino Cagnin, coadiuvati dall'ex parroco di Gazzera, don Luigi Stecca, dal nostro parroco don Guido Scattolin e dal parroco di Asseggiano, don Marco Scaggiante. Molte le energie a disposizione del "cenacolo", (il gruppo di lavoro che porterà avanti il lavoro comune), energie che alimenteranno il motore dell'evangelizzazione nel territorio - superando diffidenze, abitudini e chiusure - e "riposizionamento" (termine molto caro al Patriarca Francesco) di queste energie, valorizzando le eccellenze di ciascuna Parrocchia: ad esempio le scuole materne di Asseggiano e Santa Barbara, la nostra Azione Cattolica e l'ottimo Grest, le attività per i giovani della Gazzera. Non un "maggior numero" di attività, quindi, ma le stesse meglio condivise nell'organizzazione comune. Sul tavolo già i primi stimoli di discussione, per mettersi al più presto al lavoro, tutti insieme.

Le attività informative della Collaborazione sono gestite dai tre parroci e dal gruppo di persone chiamate a curarne gli aspetti gestionali ed organizzativi. La redazione web della Parrocchia Santa Barbara - pur seguendo da molti mesi il lavoro di formazione della Collaborazione e i primi incontri (dandone ampi e puntuali resoconti su queste pagine) - non fa parte di questo gruppo, ma si è dichiarata disponibile, qualora le venga richiesto,  a fornire alla nuova realtà il supporto informativo necessario (pagina o sito dedicati, collaborazione di tipo informativo). Questa pagina è pertanto gestita direttamente dalla Collaborazione.